Menu principale
Le origini della Latteria

Le origini della Latteria

La Latteria di Cameri nasce nel 1914 grazie agli sforzi di tanti piccoli allevatori che videro nella costituzione della cooperativa la possibilità di trasformare direttamente la modesta produzione di latte delle singole cascine e di migliorare il loro scarso reddito aziendale.
Da subito il Gorgonzola è il prodotto trainante; già nel 1924 alla ‘1ª Mostra Internazionale del Commercio e dell’industria Casearia’ a Milano, il Gorgonzola della Latteria di Cameri è premiato con la medaglia d’argento.
Sempre in quel periodo inizia anche la produzione del Taleggio. È grazie a questa produzione storica che, alla nascita del Consorzio Tutela Taleggio nel 1979, la provincia di Novara viene inserita nel territorio tipico di questa DOP.
Negli anni quaranta-cinquanta la Latteria raggiunge il maggior numero di soci superando le quattrocento aziende e fungendo da polo cooperativo non solo per Cameri ma anche per i paesi limitrofi.
In quei decenni la Cooperativa avvia una serie di iniziative (mulino e forno per pane, stazione taurina, allevamento suini, servizio macchine agricole, ecc.) volte a soddisfare le esigenze dei soci.
Nel 1965 la Latteria sposta la sua sede produttiva dal centro storico all’attuale collocazione alle porte di Cameri. Viene realizzata una struttura con scelte per quei tempi innovative come, ad esempio, l‘affiancamento della stagionatura al caseificio, soluzione data oggi per scontata ma allora decisamente caso eccezionale.

centenario